Come arredare una Camera da letto

La camera da letto sembra una stanza facile da arredare, ma non è affatto così. Infatti si può definire come una delle stanze più importanti di una abitazione tanto quanto la cucina. È il luogo più accogliente ed intimo di una casa, dove mente e corpo si ristorano. Data l’importanza di questo ambiente, quindi, è necessario dedicargli molta attenzione e non è solo una questione di budget, una camera da letto si può rinnovare anche in economia. I mobili, gli accessori, gli arredi dovrebbero essere scelti con molta attenzione e avendo in mente un progetto. Limitarsi dunque alla scelta dell’arredo da catalogo sarebbe come raccogliere informazioni per una relazione senza aver chiaro il tema di cui si deve occupare la stessa.

Per arredare al meglio una camera da letto, è possibile rivolgersi a diversi negozi specializzati. Si può contare su realtà come quella di Ikea, o quella di Bissolo Casa o ancora quella offerta da Maisons du Monde. Ci sono, tuttavia, anche diverse più conosciute come Scavolini e Centomo Casa. Questi negozi sono esperti nella vendita di arredo per la casa, tuttavia, se ciò che vi serve sono dei singoli mobili o dei supplementi d’arredo unici, è possibile acquistarli in diversi negozi locali o in store online come Amazon.

Stili di arredo per una camera da letto

Vediamo ora quali sono le tendenze e gli stili di arredo per la propria camera da letto:

Stile coloniale

Camera da letto in stile coloniale

Ci sono diversi stili di arredo per una casa e altrettanti per una camera da letto. Alcune camere possono essere realizzate con lo stile coloniale, per esempio. In questo caso, saranno decorate con stoffe, tendaggi, tessuti e carte da parati di colori vivaci come il giallo, il rosso, il verde. Inoltre, per realizzare un simile arredo occorre utilizzare mobili invecchiati ma di elegante fattura e in colorazioni chiare.

Stile moderno

Camera da letto in stile moderno

Diversamente da quanto detto, è possibile arredare una camera in stile moderno. Per stile moderno si intende uno stile privo di fronzoli, che privilegia le linee essenziali e le colorazioni uniformi. Per meglio vedere un esempio di questo tipo di arredo, basta dare un’occhiata ai nostri consigli per arredare una camera da letto moderna.

stile shabby chic o boho chic

Con colori morbidi e prevalenza del bianco

Il mio preferito! Si tratta di due stili molto in voga in questo momento e perfetti per chi desidera una casa innovativa e dall’aspetto non troppo impegnativo. In entrambi i casi, occorre preferire dei mobili con aspetto invecchiato artificialmente. La differenza principale tra i due stili, infatti, riguarda le colorazioni impiegate. Nello stile Shabby, si premiano i colori tipici della spiaggia, quindi beige e marroni in vari toni. Mentre nello stile Boho chic, invece, vengono premiati i colori più intensi e lontani dalle tinte neutre.

L’importanza della mobilia della camera da letto

Nella camera da letto, i mobili acquistano una particolare importanza. Infatti, poiché in questa stanza, ci si rilassa e riposa, è necessario scegliere dei mobili che si adattino allo scopo al meglio. Partendo dal letto, questo è il pezzo più importante della stanza, ovviamente. Esso deve adattarsi a tutto il corpo e permettere che le parti più pesanti possano sprofondare leggermente, senza venire con ciò compromesse.

Letto e Materasso

Il materasso è il pezzo più importante dei componenti del letto per il semplice motivo che trascorriamo un terzo della nostra vita sopra il nostro materasso. Tra i migliori troviamo quelli a molle o memory foam, anche se per quest’ultimo tipo è necessario prima testarlo di persona perchè a molti potrebbe risultare molto morbido. Per risparmiare si può puntare su un buon materasso matrimoniale economico realizzato in schiuma e memory, oppure possiamo rinnovare un materasso con un topper correttore, che permette di ottenere un materasso praticamente nuovo spendendo poco.

Letto matrimoniale con vano contenitore sotto il materasso

Per la struttura del letto, una tra le soluzioni più comode è comprare un letto con contenitore, molto comodo per l’inserimento degli oggetti e permette di risparmiare spazio. Inoltre, è sempre meglio preferire un letto con la testata in tessuto e non ecopelle. Poiché l’ecopelle si rovina più facilmente con il tempo, specie se non di buona qualità e soggetta a pressioni e frizioni, mentre il tessuto è più resistente e anche più semplice da lavare.

Talamo Letto matrimoniale...
  • Letto matrimoniale Silvia con...
  • Made in Italy
  • Disponibile con o senza...

I Comodini

Comodini shabby

I comodini sono un altro oggetto molto funzionale nelle camere da letto. Sono perfetti per sostenere una lampada da lettura, una sveglia, un libro e qualche foto. Ma sono anche perfetti per contenere beni di prima necessità. Per esempio, si possono sistemare dentro al comodino anche delle compresse e delle medicine utili nei momenti di malattia, fazzoletti, libri… In questo modo, sarà possibile avere tutto a portata di mano. Qualche idea carina, la potete trovare nella guida sui Comodini moderni.

Armadi

AVANTI TRENDSTORE - Ronco - Armadio...
  • Avanti Trendstore
  • Armadio con 2 ante scorrevoli...
  • Materiale: Corpo in legno...

Vediamo ora un’altro componente della camera da letto molto fondamentale. Di armadi ve ne sono di ogni stile e colore, ma alcuni sono da preferire ad altri. Per esempio, è sempre meglio scegliere un armadio con incorporata una specchiera. In questo modo, si potrà risparmiare lo spazio da destinare allo specchio. Inoltre, è utile scegliere un armadio che preveda sia uno spazio per attaccapanni che delle mensole. Se invece avete uno piccola stanza adiacente alla camera da letto, non esitate: optate per una cabina armadio, anche se di medie dimensioni tranquilli, ci sarà sempre qualcosa da metterci!

Settimini

Settimini cassettiere da camera da letto
VS Venta-stock Cassettiera Miranda...
  • Realizzato in MDF laccato...
  • Gambe in legno massello in...
  • Cassetti con guide metalliche

Infine, quando si arreda una camera da letto, è utile acquistare dei settimini. Si tratta, per chi non lo sapesse, di specchiere pratiche da usare. Si sviluppano soprattutto in altezza, quindi non occupano molto spazio sul pavimento e permettono di sistemare al loro interno molti oggetti. Per chi preferisce, è possibile usare i settimini anche per i vestiti, magari sistemandovi all’interno i capi che si possono piegare senza rovinarsi, come la maggior parte del vestiario intimo.

Per concludere

Tenendo conto degli oggetti che abbiamo nominato in questo articolo, potrete arredare la vostra camera da letto nel migliore dei modi. Un accorgimento utile per arredare al meglio, per esempio, è quello di avvalersi dei consigli di alcuni esperti di arredi interni. Ma se non volete affidarvi ad un esperto, potete realizzare la vostra stanza da soli, basta ricordare che essa deve essere:

  • funzionale;
  • semplice da pulire;
  • resistente;
  • pratica.

Per finire, mentre acquistate i mobili perfetti, però, ricorda di scegliere un solo stile tra quelli nominati e mantenerlo fino alla fine. Il mix degli stili, infatti, è molto difficile da realizzare.

Seguimi su Telegram!

Segui Casafare.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti consigli sul mondo della casa e per restare aggiornato!

Lascia un commento