Cuscini Antidecubito per una seduta più morbida

Le lesioni da decubito sono davvero molto dolorose e molto più comuni di quanto si pensi. Come se non bastasse, poi, queste ferite sono lente a guarire e, in alcuni casi, si protraggono per lunghi mesi.
Di solito, soffrono di questi problemi soprattutto coloro che non possono alzarsi da letto e sedie e hanno una mobilità ridotta. Infatti, la loro immobilità fa sì che la pressione del corpo sulle parti che appoggiano, come il sedere e il coccige, cresca a dismisura. Questo compromette la circolazione sanguigna, limitando così l’apporto di ossigeno ai vari tessuti del corpo. Ciò è causa di ulcere e piaghe. Inoltre, alcuni soggetti riferiscono di soffrire anche di una scarsa percezione sensoriale. Per dirla in parole semplici, accade qualcosa di simili a quando ci si “informicolano” le mani per il fretto o per esser stati a lungo in una posizione scomoda.

Nella maggior parte dei casi, le zone in cui si sviluppano le piaghe da decubito sono sempre le stesse. Cioè le prossimità dell’osso sacro e delle ossa del bacino, ma dipende ovviamente dalle condizioni individuali.
Con un paziente su sedia a rotelle le aree più esposte saranno la zona sacrale, la parte bassa della schiena, arti inferiori, talloni e piedi. Ecco quindi che, per garantire la seduta sana dei nostri cari con poca mobilità, è utilissimo comprare un cuscino antidecubito. In alcuni casi, esso viene fornito anche dalle ULS.

Come funziona il cuscino antidecubito per sedie e poltrone

Funzionamento cuscino antidecubito
Le camere d’aria di un cuscino antodecubito utili per ridurre l’attrito con la pelle

Il cuscino antidecubito è necessario per ridurre l’attrito tra la pelle e la superficie del letto o della carrozzina.

La scelta del cuscino però è soggettiva e dipende dal grado di mobilità, dalla costituzione e dal rischio di lesione. Comunque, ricorrere ad un cuscino antidecubito è importante perché questo supporto permette di:

  1. migliorare la postura, infatti esso distribuisce la pressione in modo uniforme. Così facendo offre stabilità al bacino e al tronco e permette di mantenere un’angolatura corretta delle articolazioni;
  2. assorbire le sconnessioni del terreno, perché riduce le vibrazioni trasmesse dalla carrozzina alla persona durante la guida;
  3. rendere la posizione più confortevole.

Tipologie di cuscini antidecubito

Cuscino per seduta ortopedico ad aria ideale per dolori all’osso sacro e sciatica

In commercio si trovano cuscini antidecubito numerosi e diversi per struttura e forma. In particolare, è possibile distinguere:

  • Cuscini antidecubito ad aria: Per pazienti esposti a piaghe che necessitano solo di un ausilio leggero.
  • Cuscini antidecubito ad acqua: Hanno una fodera interna impermeabile riempita d’acqua e rilasciano una sensazione di fresco. Per questo sono adatti a chi soffre molto il caldo.
  • Cuscini antidecubito in gommapiuma:  Favoriscono la circolazione dell’aria e sono molto leggeri da utilizzare.
  • Cuscini antidecubito in fibra: Con fibre sintetiche cave ricoperte da silicone, restituiscono elasticità e scaldano.
  • Cuscini antidecubito con supporto: Composti da gel di silicone, sono più pesanti degli altri cuscini. Di solito, sono strutturati come cuscini antidecubito per carrozzina, quindi impediscono al paziente di scivolare in avanti.
Cuscino antidecubito in GEL
Cuscino antidecubito realizzato in gel

Quando si può chiedere un cuscino antidecubito per sedia a rotelle all’USL

Che si tratta di un cuscino antidecubito per sedie a rotelle o di un cuscino antidecubito a gel, è possibile chiederne la fornitura all’USL. Per avere quindi un cuscino fornito dalla USL è doveroso che sia il medico di base a farne la prescrizione. Una volta che si avrà la prescrizione, occorrerà farsi fare un preventivo di spesa da una sanitaria per l’acquisto del supporto. Muniti di preventivo e prescrizione medica, è poi possibile recarsi presso una USL territoriale e richiedere il cuscino antidecubito prescritto. Sia esso un cuscino antidecubito ad aria, di un cuscino per coccige o per poltrona.

Importante è sapere che la USL può provvedere alla riparazione del cuscino antidecubito dell’asl ma solo per una volta. Infatti, dal regolamento relativo agli ausili forniti ai malati risulta che In caso di smarrimento, di rottura, di particolare usura, di impossibilità tecnica della riparazione del presidio riparato, la azienda Usl può autorizzare, per una sola volta, la fornitura di un nuovo dispositivo. In questo caso è sufficiente una dichiarazione sottoscritta dall’invalido o da chi ne esercita la tutela.

Dove acquistarli

Per quanto riguarda coloro che hanno già provato ad utilizzare il cuscino antidecubito, la maggior parte si è espressa molto favorevolmente. Vediamo alcuni esempi di cuscini:

Mobiclinic, Cuscinetto antidecubito...
  • UTILE: si possono evitare...
  • COMFORT: il nostro cuscino...
  • ADATTABILE: il cuscino...

Si tratta di un cuscino antidecubito ad aria apprezzato per la seduta ergonomica che consente. Infatti, questo strumento è utile per aiutare un paziente a mantenere la corretta postura.

NewMum Cuscino Multifunzionale in...
  • Materiale siliconico...
  • Alta elasticità: il...
  • Durevole e robusto: qualsiasi...

In questo caso, viene apprezzato il cuscino per la freschezza e la leggerezza che possiede. Inoltre, tale cuscino è adatto a coloro che soffrono di problemi all’anca, in quanto è studiato per alleviarne il peso.

Meiyijia Cuscino da Seduta...
  • 【Materiale TPU Premium】La...
  • 【Sollievo dal Dolore】Molti...
  • 【Scelta ideale】Sedersi su...

Si tratta di un cuscino antidecubito perfetto per coloro che soffrono di sciatalgia. Con questo cuscino possiamo dire addio al fastidioso mal di schiena e di gambe tipico della sciatica. Un’altra soluzione utile preventivamente l’abbiamo scoperta parlando del cuscino propriocettivo. Mentre sempre per il mal di schiena, dormire con un cuscino per gambe, può essere la soluzione ultima per alleviare questo fastidio costante.

Offerta
Kurtzy Ciambella Cuscino Sedia...
  • CUSCINO MEMORY FOAM SEDIA:...
  • PORTATILE E CONVENIENTE:...
  • FACILE DA PULIRE: Ogni cuscino...

Coloro che utilizzano questi cuscino lo apprezzano e lo consigliano per la sua resistenza. Infatti, si tratta di un cuscino foam che unisce morbidezza e resistenza. Si adatta alle forme del corpo, ma lo sostiene e ne allevia il peso.

Seguimi su Telegram!

Segui Casafare.it su Telegram per ricevere gratuitamente interessanti consigli sul mondo della casa e per restare aggiornato!

Lascia un commento