Contenitori per la raccolta differenziata anche da esterno, quale scegliere

Aiutare il nostro pianeta, ciascuno nel proprio piccolo, a risparmiarne le risorse e a ridurne l’inquinamento non è soltanto un modo per rispettare le leggi, ma anche, e soprattutto, una questione di responsabilità morale e civica

Non dimentichiamoci, peraltro, che dalla corretta gestione dei rifiuti differenziati può giungere un importante contributo alla lotta ai cambiamenti climatici, grazie ad un utilizzo più efficiente delle risorse stesse, con benefici ambientali ed economici, e con risparmi elettrici e idrici.

Ecco perché è importante la raccolta della spazzatura domestica, pur se con leggere differenze da Comune a Comune ma, in linea di massima, con regole principali che dispongono:

  1. La suddivisione fra i rifiuti: Umido, Carta, Vetro e lattine, Secco;
  2. La riduzione del volume, specie per plastica e carta;
  3. Lo smaltimento nei giorni e con le modalità previste in ciascun territorio.

Alla luce di tali regole basilari, è chiaro che risulta importante identificare le modalità più pratiche e idonee per scegliere i contenitori adatti per differenziare i rifiuti, da posizionare principalmente all’esterno delle nostre abitazioni, per una questione di spazio, estetica ed igiene.

In questa breve guida, vi aiuteremo a orientarvi fra alcune delle proposte presenti in commercio, con un occhio di riguardo alle caratteristiche di affidabilità e, perché no, anche di design

Raccolta differenziata: affidabilità e design per la scelta dei contenitori da esterno

Bidoncino per la raccolta differenziata di design

Se ci pensiamo bene, ci rendiamo subito conto che moltissime delle nostre azioni, in fondo, producono rifiuti. Pertanto, uno dei gesti più facili ed immediati che possiamo compiere quotidianamente per arginare l’inquinamento ambientale è differenziarli in maniera scrupolosa, operazione che, fortunatamente, negli ultimi anni è diventata sempre più corretta e abitudinaria su tutto il territorio nazionale.

Va da sé che per eseguirla in modo attento, pulito e ordinato, c’è bisogno, come dicevamo, di appositi contenitori, più o meno grandi in base al volume prodotto e alle necessità di ciascuno. In linea di massima, si tende a posizionarli all’esterno, preferibilmente sui balconi di servizio, senza escludere comunque anche cortili, sottoscale o angoli di giardino.

Tali contenitori devono rispondere a criteri di affidabilità, legati al materiale con cui sono realizzati, alla facilità di apertura e alla corretta chiusura, ad una dimensione adeguata, nonché alla dotazione di eventuali fessure e/o grate che ne consentano un minimo di areazione, onde evitare il ristagno di odori sgradevoli e favorire l’evaporazione della condensa, specie del rifiuto umido.

Bidoncino impilabile per la raccolta differenziata

Ciò non toglie, però, che si ponga attenzione anche al loro design, in base, quindi, a forme e dimensioni gradevoli e particolari, a diversi colori,  meglio se in sintonia con il resto dell’ambiente esterno, magari puntando anche su soluzioni a scomparsa o a bidoncini con le rotelle per eventuali spostamenti, ad esempio in zone meno assolate durante le ore più calde.

Pressoché standard, invece, sono i grandi bidoni condominiali, di colori diversi a seconda della regola comunale per distinguerne il contenuto, in cui quelli relativi al comparto “secco” vengono completati dai tradizionali sacchi neri o, in alcuni casi, grigi.

Contenitore per la differenziata da balcone o terrazzo

Qualunque sia il modello, di regola i contenitori si aprono mediante una piccola maniglia che solleva un’anta basculante sostenuta da due perni e, nel proprio interno, sono dotati di secchielli o sacchi specifici per permettere di svuotare facilmente il contenuto ripulendo il bidoncino con semplicità e igiene. Alcuni presentano anche un’apertura frontale, per agevolare le operazioni di svuotamento.

I migliori contenitori per la raccolta differenziata da interno ed esterno

Fra le varie proposte sul mercato, abbiamo selezionato le 6 soluzioni che seguono, ritenendole, a parere nostro, fra le più interessanti in commercio:

Offerta
Terry, Ecocab 3, Armadietto per la Raccolta...
  • Terry organizza il tuo spazio: azienda italiana riconosciuta per i suoi prodotti innovativi,...
  • Caratteristiche: contenitori Terry Ecocab 3 in plastica. Dotato di tre ante apribili per...
  • Pratico e funzionale: apertura pratica che permette di estrarre i sacchi facilmente. Può...

Un vero e proprio armadietto a tre scomparti, dalla linea minimale, in plastica grigia, idoneo sia al posizionamento interno che esterno, molto funzionale e di facile assemblaggio. Presenta doppia apertura, superiore e frontale.

Adventa Cassapanca per la Raccolta Differenziata...
  • Cassapanca per la raccolta differenziata, contenente 3 sacchi semirigidi (blu, giallo e verde),...
  • Ideale anche per esterno (terrazzi, balconi, giardini, garage)
  • Dimensioni l 85 x p 34 x h 39, 5 cm

Anche in questo caso si tratta di un contenitore a 3 scomparti, la cui forma, però, è a cassapanca, in tinta grigia ma completo di 3 sacchi semirigidi in polipropilene di colori diversi. Di modeste dimensioni, è comunque elegante, compatto e molto pratico.

Offerta
KLARSTEIN Ordnungshüter 3 - Pattumiera, Bidone...
  • Tre secchi per dividere la spazzatura domestica. Con una capacità di 45 litri in tre secchi da...

Ancora un contenitore a forma di armadietto, sicuramente capiente e suddiviso in 3 reparti, identificabili dai diversi colori del logo frontale relativi ai rifiuti riciclabili (giallo), agli umidi, od organici (verde) e ai secchi (marrone). Linea elegante, in plastica con scocca in acciaio.

Offerta
SoldiDesign Ovetto Contenitore per la Raccolta...
  • AMPIA CAPIENZA: contenitore salva-spazio per la raccolta differenziata dotato di tre scomparti...
  • LUNGA DURATA: grazie ai materiali utilizzati la vita media di questa prodotto supera i 10 anni....
  • SALVA-SPAZIO: grazie al suo design compatto e alla sua rotazione a 360 gradi rappresenta una...

Un vero e proprio oggetto di design per questo contenitore a ovetto, forse il più conosciuto fra gli eleganti e funzionali, tanto da essere ben inseribile anche in un arredamento interno. Dotato di 3 aperture per altrettanti scomparti, è completo di sistema schiaccia-bottiglie.

Onvaya Sistema per la raccolta differenziata dei...
  • Sistema di raccolta differenziata salvaspazio per cucina, bagno e molto altro ancora
  • Gli scomparti separati trasparenti rendono il separamento dei rifiuti particolarmente facile
  • Gli scomparti del bidone possono essere aperti separatamente, in modo che gli odori sgradevoli...

Piccolo, dalla candida linea essenziale, adatto principalmente a rifiuti di cucina o toilette, questo sistema a moduli presenta modelli differenti in base alla quantità e all’ampiezza degli scomparti necessari. Comoda e funzionale l’apertura mediante pulsante.

Offerta
Bama Poker Tris - Pattumiere per la Raccolta...
  • Set composto da 3 contenitori
  • Capacità 3x20 lt
  • Modulare

Tra i più economici sul mercato, presenta una pratica soluzione componibile,  senza dubbio salvaspazio, poichépuò essere posizionata sia in orizzontale che in verticale, mediante i 3 contenitori agganciabili fra loro. Disponibile in colori assortiti.

Segui Casafare su Telegram
Seguici su Telegram!

Segui Casafare.it su Telegram per ricevere gratuitamente tanti consigli utili per gestire al meglio la tua casa.

Unisciti al canale

Lascia un commento